Please use another Browser

It looks like you are using a browser that is not fully supported. Please note that there might be constraints on site display and usability. For the best experience we suggest that you download the newest version of a supported browser:

Internet Explorer, Chrome Browser, Firefox Browser, Safari Browser

Continue with the current browser

Siemens al Global Summit Logistics & Manufacturing

Un portfolio d'avanguardia per rispondere alle nuove sfide dell'intralogistica

Gli esperti Siemens illustrano le soluzioni chiavi in mano e le tecnologie d’avanguardia

Le soluzioni proposte da Siemens sono orientate alla sostenibilità e si basano sulla simulazione

Siemens è al fianco delle imprese non solo forte di un portfolio hardware e software integrato ma attraverso il concetto della Digital Enterprise

Le nuove sfide affrontate dai settori dell’intralogistica e del manufactoring, dovute in particolare alla rapida crescita dell’e-commerce, richiedono processi intralogistici flessibili e scalabili con la massima affidabilità e disponibilità. La partecipazione di Siemens al Global Summit Logistics & Manufacturing va in questa direzione. In un intervento dal titolo “Le soluzioni Siemens nel contesto dell’Intralogistica’’, in programma mercoledì 16 alle ore 14 e giovedì 17 alle ore 12.30, gli esperti Siemens illustrano le soluzioni chiavi in mano e le tecnologie d’avanguardia che rispondono alle nuove esigenze di questo settore, come la riduzione del time-to-market, la necessità di ottimizzare gli spazi, l’aumento del costo energetico e la cyber security.
In particolare, le soluzioni proposte da Siemens ai principali player di questo settore sono orientate alla sostenibilità e si basano sulla simulazione, tecnologia che permette non solo di ridurre rischi e costi attraverso l’analisi e l’uso dei dati ma anche di realizzare interi impianti virtuali grazie a software dedicati che ne semplificano la progettazione e il commissioning. Una volta realizzato, il modello simulato viene costantemente monitorato e può essere migliorato grazie alla raccolta dei dati in campo. Per fare questo è necessaria un’infrastruttura di comunicazione industriale sicura che, a partire dagli asset dell’impianto, sia in grado di trasferire le informazioni ai sistemi di elaborazione on-edge e cloud o sistemi di gestione tradizionali.
“Grazie a soluzioni di Industrial IoT è possibile garantire una produzione più flessibile ed ottimizzata, maggiori livelli di efficienza e limitare costi, sprechi e rilavorazioni, con ricadute positive sull’ambiente. Attraverso la simulazione e la creazione di gemelli digitali di produzione, i nostri clienti possono risparmiare fino al 40% di energia, riducendo le emissioni di CO2; alimentando il gemello digitale con i dati provenienti dal campo è possibile, inoltre, realizzare un’ottimizzazione continua ed ottenere un processo decisionale più rapido e consapevole’’, afferma Giacomo Bonomi, Portfolio Consulting Professional di Siemens Italia.  
Il percorso di trasformazione digitale che porta un’impresa a crescere in ottica smart factory è cruciale ma allo stesso tempo non semplice. Siemens è al fianco delle imprese in questo cammino, non solo forte di un portfolio hardware e software integrato ma attraverso il concetto della Digital Enterprise; “dalla ricerca e sviluppo di nuovi prodotti ai processi produttivi automatizzati, dalla fabbrica fisica a quella digitale, tutti questi elementi devono andare a braccetto in una logica di azienda in cui virtuale e reale si fondono’’ conclude Bonomi.  

Comunicato stampa

Press Folders

Seguici su Twitter

Siemens AG è una società tecnologica focalizzata su industria, infrastrutture, trasporti e sanità. Dalle fabbriche sempre più efficienti con catene di approvvigionamento resilienti fino agli edifici smart, alle reti intelligenti e ai trasporti sostenibili l'azienda crea tecnologia con lo scopo di aggiungere valore per i propri clienti. Combinando il mondo reale e quello digitale, Siemens consente ai suoi clienti di trasformare i propri mercati, aiutandoli a loro volta a trasformare la vita quotidiana di miliardi di persone. Siemens possiede anche una partecipazione di maggioranza nella società quotata Siemens Healthineers, fornitore leader nel settore sanitario. Inoltre, Siemens detiene una partecipazione di minoranza in Siemens Energy, leader globale nella trasmissione e generazione di energia elettrica. Nell'anno fiscale 2021, che si è concluso il 30 settembre 2021, il Gruppo Siemens ha generato un fatturato di 62,3 miliardi di euro e un utile netto di 6,7 miliardi di euro. Al 30 settembre 2021, l'azienda aveva circa 303.000 dipendenti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni visita il sito www.siemens.com. 

In Italia Siemens è focalizzata su industria, infrastrutture e mobilità. Presente in modo capillare sul territorio ha il quartier generale a Milano. Possiede centri di competenza su mobilità elettrica e smart grid, software industriale, smart building oltre ad un Digital Enterprise Experience Center (DEX). Impegnata in ambito Education, la società realizza ogni anno iniziative di formazione rivolte agli studenti degli Istituti Tecnici Superiori e ai laureandi STEM, vanta collaborazioni con Università e ITS Rizzoli. E’ socio fondatore della Fondazione Politecnico di Milano e socio della Fondazione “Istituto Tecnico Superiore Lombardo per le Nuove tecnologie Meccaniche e Meccatroniche”. Per ulteriori informazioni visita il sito www.siemens.it
Leggi di più

Contatti

Benedetta Martinoli

Siemens SpA

Via Vipiteno 4
20128 Milano
Italia

+39 022431